• Alice

Travel bucket list: 8 esperienze di viaggio che vorrei provare

Ieri sera, durante una delle mie sessioni di zapping su Pinterest, mi sono imbattuta in una "Travel bucket list". Ossessionata come sono da queste stupidate, ho aperto la foto e ho letto tutte le "esperienze di viaggio" che questa ragazza avrebbe voluto fare. Ho deciso, quindi, di fare qualche ricerca e stilare la mia lista personale delle avventure più particolari che vorrei fare, almeno una volta nella vita. Chissà se il 2021 sarà l'anno buono? Fingers crossed!


1. USA on the road

Partiamo con una delle cose più scontate, più viste (e sognate) in assoluto. Io e una mia amica abbiamo questo sogno da quando andavamo al liceo. Avete presente il classico furgoncino della Volkswagen (giallo, ovviamente!) dove l'unica cosa che puoi fare è guidare e dormire (non contemporaneamente!!!)? Ecco, il nostro sogno è quello di viaggiare per gli Stati Uniti in lungo e in largo solo con quello, dall'Upper East Side sperando di incontrare Serena Van Der Woodsen e Blair Waldorf, fino alle coste di Malibu, in California.


2. Nuotare con i delfini

In pochi sanno che il mio animale preferito è proprio il delfino. Strano, lo so. Mi ricordo che quando ero piccola, sarò stata come minimo dieci volte ad Oltremare, un parco tematico dedicato agli animali marini. Ogni giorno si tenevano degli spettacoli con i delfini e io rimasi impressionata dall'intelligenza e dalla dolcezza di questi animali ! Quindi perchè non farsi un tuffo con loro in mezzo ad acque cristalline, magari alle Bahamas?


3. Vedere l'aurora boreale e dormire nei glass igloos

Vedere l'aurora boreale è un po' il sogno di tutti, confermate? Ma immaginate godervela sdraiati dentro ad un igloo di ghiaccio in Finlandia! Lo spettacolo dev'essere pazzesco! Il fenomeno dell'aurora boreale mi lascia a bocca aperta ogni volta che vedo una foto; è incredibile cosa sia in grado di fare la natura!

4. Safari in Africa

L'anno scorso a me e Massimo aveva preso la fissa del safari. Prima, abbiamo visitato tutti gli zoo possibili del Nord e Centro Italia e poi abbiamo continuato con i safari. Il parco safari e zoo di Ravenna (proprio di fianco a Mirabilandia) dava la possibilità di noleggiare una macchina (o di utilizzare la propria) per fare un vero e proprio safari all'interno del parco. Non avete idea di quanto sia stato figo ed emozionante vedere giraffe, leoni, zebre, elefanti ad una distanza così ravvicinata! Immaginate in Africa, dove gli animali sono nel loro habitat naturale e si avvicinano incuriositi a voi! Un'esperienza da fare assolutamente!


5. Mulini a vento e campi di tulipani ad Amsterdam

Non sono mai stata ad Amsterdam ed è in assoluto una delle prime tappe che vorrei fare una volta che questa situazione sarà finita. L'Olanda, famosa per i suoi mulini a vento pittoreschi e le sue distese di tulipani, ospita proprio il Keukenhof, il parco di fiori più bello del mondo che apre le porte ai turisti durante la primavera. La prima volta che ho visto una foto raffigurante una distesa di tulipani olandesi, ero convintissima fosse un quadro di Monet (non sto scherzando!). Solo dopo aver letto la descrizione della foto, ho notato che fossero tulipani e sono rimasta a bocca aperta di quanto possano esistere distese così colorate di fiori in natura!


5. Glamping

Un paio di mesi fa, ho letto un libro "La mia vita non proprio perfetta" di Sophie Kinsella che mi ha aperto al mondo del "glamping". La parola "glamping" deriva proprio dalla fusione di "glamour" e "campeggio" e da questo capirete già di cosa sto parlando. Quanti di noi hanno sempre voluto provare l'ebrezza del campeggio, ma sono sempre stati un po' titubanti per quanto riguarda la pulizia, l'igiene e i vari comfort? Io in primis, devo ammetterlo! Beh, il glamping è la soluzione perfetta. Mette a disposizione un'esperienza in una vera e propria tenda da campeggio dotata, però, di ogni comfort, dal letto (indispensabile) ad una piccola toilette. Sarei veramente curiosa di provarlo!


6. Mangiare il sushi a Tokyo

Il Giappone è uno di quei Paesi che vorrei visitare almeno una volta nella vita. Mi incuriosisce tutto, la cultura, la modernità di città come Tokyo, Kyoto e Osaka. Aggiungiamo anche quanto io sia fan della cucina giapponese e del sushi! Tutte le persone che sono state in Giappone, sono tornate dicendo che il sushi è completamente diverso da quello che siamo abituati a mangiare negli all you can eat qui in Italia (ovviamente!), quindi sarei curiosissima di assaggiare quello "originale" e capire come si prepara il VERO sushi.


7. Passeggiare per le colorate strade di Notting Hill

Chi di voi ha letto i miei articoli precedenti avrà capito quanto amo i borghi colorati, caratterizzati da casette originali e tutte diverse le une dalle altre. Così come ormai saprete quanto sia amante dell'Inghilterra e di Londra, sebbene non sia mai stata nella capitale britannica. Per non parlare di Hugh Grant e Julia Roberts e, ovviamente, Notting Hill! Uno dei miei sogni è proprio quello di perdermi tra le stradine caratteristiche del quartiere inglese e visitare la libreria dove Anna e William si sono incontrati la prima volta!


8. Vedere le renne in Lapponia

Dato che tra qualche giorno sarà Natale (finalmente!), quale periodo migliore per parlare della casa di Babbo Natale? Ammettiamolo, anche se ho 21 anni, nessuno potrà togliermi quella parte bambina che si risveglia in me durante il periodo natalizio. Il Natale è la festa che amo di più in assoluto e visitare la Lapponia durante questo periodo sarebbe letteralmente magico. Vogliamo parlare delle renne che potrei incontrare e di quanto siano fiabeschi questi animali?


Mi sono appena accorta che la mia travel bucket list è ricca di esperienze particolari e caratteristiche e, lo ammetto, difficili da realizzare ma mai dire mai! Scrivetemi qui sotto quali sono le esperienze più particolari che vorreste fare durante un viaggio e se vi ritrovate in alcune delle mie! Cheers!

160 visualizzazioni16 commenti

Post recenti

Mostra tutti