top of page
  • Immagine del redattoreAlice

San Marino e le sue meraviglie

Nel viaggio di oggi, vi porto con me in un luogo che tutti conoscerete, ma che cercherò di farvi vedere attraverso i miei occhi, come non l'avete mai visto: San Marino. Come sappiamo, San Marino è un vero e proprio Stato indipendente dal resto d'Italia ma a me, ormai cacciatrice di borghi italiani, è sembrato un piccolo borgo incastonato nella zona centro-settentrionale del nostro Paese. La Repubblica di San Marino è la repubblica più antica del mondo, pensate che la sua indipendenza risale al 301 d.C, ma è stata riconosciuta soltanto nel 1291!


Per raggiungere la sommità del Monte Titano, dove si erge il centro della Repubblica, si può prendere la funivia (il costo è di 4.50€ per andata e ritorno), oppure, come abbiamo fatto noi, lasciando la macchina in uno dei dodici parcheggi (tutti numerati con P1, P2, P3, ecc...), è presente un percorso fatto di scalini e salite (una camminata di neanche 10 minuti) che vi regalerà uno spettacolo magnifico. Di San Marino, infatti, mi ha colpito il panorama che si vede da qualsiasi punto in cui vi troviate. La città è piena di bar, ristoranti e locali con terrazze panoramiche che regalano una vista pazzesca di tutta la Riviera Adriatica. Il punto più bello per ammirare il panorama si trova sopra la Cava dei Balestrieri, (una vera e propria cava che veniva utilizzata per l'estrazione del materiale utile alla ristrutturazione del Palazzo Pubblico) di fianco alla stazione della funivia.

Panorama a San Marino

Proseguendo per la Contrada Omagnano, inizia il percorso che ci porterà alle Tre Torri: la Guaita, la Cesta e la Torre del Montale che fungevano da protezione ai sanmarinesi in difesa dagli attacchi dei Malatesta di Rimini. Il percorso per arrivare alla prima torre vi porterà tra i vicoletti della città, tra negozi di armi (tantissimi!), di gioielli (ancor di più!) e di paperelle! Un vero e proprio mondo fatto di paperelle di gomma (quelle che si usano per fare il bagnetto ai bambini, per intenderci), di varie forme e professioni, dal poliziotto a Donald Trump (o Duck!), fino ad arrivare a personaggi di serie tv come Stranger Things o Harry Potter. La seconda torre, però, è sicuramente la più suggestiva. Non solo perchè ospita il Museo delle Armi Antiche, ma soprattutto per il suo percorso che sembra quasi incantato (specialmente se ti ritrovi nel bel mezzo di un servizio fotografico per un matrimonio!).


Prima torre (Guaita)
Seconda torre (Cesta)

Infine, l'ultima torre sarà la più "difficile" da raggiungere. Il tragitto infatti è tutto in discesa (che, però, ricordatevi al ritorno sarà in salita😉), ma è caratterizzato da ghiaia, sassi, e grosse radici degli alberi. Sembra di essere immersi in un bosco, ma è assolutamente imperdibile! Il Montale (questo è il nome della terza torre) si caratterizza da una forma slanciata a pianta pentagonale e venne collegato alle due rocche precedenti soltanto nel 1302, attraverso una possente muraglia.

Terza torre (Montale)

San Marino ospita anche tanti musei, tra i quali il Museo delle Armi Antiche, il Museo delle Cere e il Museo delle Curiosità, che abbiamo scelto di visitare. Il prezzo del biglietto è di €8 (forse un pochino troppo per quello che ha da offrire), ma se siete curiosi di scoprire quanto pesasse il neonato più grosso del mondo o quanto sono arrivati a crescere i capelli più lunghi mai esistiti, non potete perdervelo.


La nostra giornata a San marino si conclude con una passeggiata tra i vicoli della città e una sosta in Piazza della Libertà (un altro punto panoramico assolutamente imperdibile)! Il concetto di "libertà" ricorre spesso nella Repubblica di San Marino, tanto che ritroverete la scritta "libertas", praticamente ovunque: sui muri, sui palazzi, sulle insegne dei negozi! I sanmarinesi ricordano il 28 luglio 1943, come l'anniversario della liberazione dall'oppressione fascista, tanto che in data si celebra la Festa della Libertà.

Vicolo tipico di San Marino
Piazza della Libertà

Come sempre, eccoci arrivati alla conclusione. Fatemi sapere con un commento se siete mai stati a San Marino o se il mio post vi ha fatto venir voglia di visitarla. Stay tuned se non volete perdere i prossimi post, che saranno mooolto speciali! Cheers!

163 visualizzazioni19 commenti

Post recenti

Mostra tutti

19件のコメント


Alice
Alice
2020年11月16日

@letygoeson secondo me, vista la situazione e il fatto che addirittura non ci si può spostare tra i comuni, San Marino é considerata proprio "estero". Non ci resta che aspettare di uscire da questa benedetta zona arancione🤦🏼‍♀️😘

いいね!

Lety Goes on
Lety Goes on
2020年11月16日

Ci sono da stata da bambina e.... non ricordo niente di San Marino!!!! Questo articolo casca a fagiolo perchè è la prima destinazione che voglio raggiungere non appena ci libereranno dalle restrizioni sui viaggi...

...ma secondo te, andare a san Marino è considerato uno spostamento intra-regionale, fuori dalla regione o addirittura all'estero????

Un bacione. Lety

いいね!

Io sarei un po' "di parte", ma è descritto in maniera veramente esemplare. Brava!

いいね!

francesca rizzi
francesca rizzi
2020年10月25日

adoro leggere le storie della nostra Italia, i tour alla alla scoperta di questa terra meravigliosa

いいね!

Amo ricercare posti nuovi dove andare per dei brevi soggiorni e la Repubblica di San Marino mi sembra proprio un posto delizioso dove passare un fugace weekend o una settimana rilassante! Mi hai fatto venire il desiderio di partire subito, speriamo che presto potremo andare

いいね!
bottom of page